Ringraziamenti Tesi di Laurea come Scrivere Ringraziamenti per la Tesi

Vuoi un aiuto gratuito immediato per la tua tesi di laurea?

Collegati subito al sito : http://www.scriverelatesi.it/richiesta-di-supporto-per-tesi-di-laurea/

Ringraziamenti Tesi di Laurea come Scrivere Ringraziamenti per la Tesi

http://www.tesitutor.it/ConsulenzaTesi.html Devi scrivere i Ringraziamenti per la tua Tesi di Laurea tra poco tempo e non hai ancora fatto nulla? Non dispera…
Video Rating: 1 / 5


Scrivi nel box l'argomento o il titolo che ti interessa e clicca su "trova libri" per trovare i libri più interessanti ed attuali a riguardo !

Calcola il preventivo scontato al miglior prezzo per la tua tesi di laurea in soli 3 step!

Clicca subito qui : http://www.scriverelatesi.it/preventivo-tesi/

You can leave a response, or trackback from your own site.

202 Responses to “Ringraziamenti Tesi di Laurea come Scrivere Ringraziamenti per la Tesi”

  1. Pietro scrive:

    ciao a tutti…sto finendo di scrivere la dedica alla mia tesi triennale in architettura…sono arrivata ai ringraziamenti: che dite di ” La mia sfida, la mia lotta, la mia vittoria. Grazie a chi ha tifato per me..” ???
    grazie mille!

  2. Stefania scrive:

    allora devo mettere la dedica sulla mia tesi di laurea. ci tengo molto a ringraziare i miei genitori. secondo voi quale sarebbe più opportuna?

    AI MIEI GENITORI E A MIO FRATELLO
    CHE CON IL LORO SOSTEGNO MI HANNO
    PERMESSO DI VIVERE QUESTO
    GIORNO INDIMENTICABILE.

    AI MIEI GENITORI E A MIO FRATELLO
    CHE MI HANNO SEMPRE SOSTENUTO DURANTE IL MIO LUNGO PERCORSO
    E CHE HANNO SEMPRE AVUTO FIDUCIA IN ME.

    AI MIEI GENITORI E A MIO FRATELLO
    GRAZIE PER ESSERMI STATI ACCANTO DURANTE
    QUESTO MIO PERCORSO.

    se avete altri suggerimenti dite pure… :)
    oppure se volete potete scrivere le dediche che avete scritto voi!!!!
    Grazie a tutti!!!!!!

  3. Michela scrive:

    sto scrivendo la mia tesi per la laurea triennale,avrei qualche domanda:
    – i margini Sx 3 Dx 2,5 Sup 2,5 Inf 2 vanno bene?
    – nell’indice devo inserire anche i numeri di pagina di ogni capitolo e paragrafo o basta indicare solo i nomi dei capitoli e paragrafi?
    – vorrei fare qualche RINGRAZIAMENTO..dove si inseriscono?alla fine della tesi?e come si inseriscono?
    grazie mille!!!!

  4. Serena scrive:

    mettere alla fine della tesina i ringraziamenti come se fosse una tesi di laurea?
    la prof li vuole leggere, ma io non so cosa scrivere! cioè so chi ringraziare, ma nn so che frasi a effetto usare..qualcosa di bello e abbastanza toccante (i miei prof vanno matti per queste cose)!

    potreste aiutarmi perfavore??10PUNTI!
    KISS

  5. Cristina scrive:

    Questo è un discorso di ringraziamento tesi di laurea ” ringrazio prima di tutti la mia famiglia, che mi è sempre stata vicina e mi ha spronata a fare sempre meglio durante i miei anni di università, poi ringrazio i professori di questo ateneo che sono sempre stati disponibili, in ultimo la mia relatrice……. ”

    Sulla relatrice non so che scrivere sinceramente…..

    Cmq cosi va bene? Consigli????

  6. Edoardo scrive:

    “Ringrazio (nome della mia ragazza) che, con estrema pazienza ha sopportato i miei sbalzi di umore e le mie paranoie quando, sotto stress, mi sfogavo in modo particolare con lei. Se ho raggiunto questo traguardo, lo devo anche alla sua presenza, per avermi fatto capire che potevo farcela, incoraggiandomi a non mollare mai.” NON MI PIACE MOLTO LA PARTE MI SFOGAVO CON LEI…mi aiutate a esprimere lo stesso concetto ma con parole diverse?? è il ringraziamento da mettere sulla mia tesi di laurea

  7. Mirko scrive:

    Potreste dirmi come si fa a togliere il freno a mano su european simulato perche io nn ci capisco nnt di quella lingua ho imparato a fare di tutto tranne togliere il freno a mano.
    GRAZIE IN ANTICIPO !!!
    E 10 p al migliore
    grazie ma purtroppo nn é la barra spaziale (serve a qualcosaltro )ho provato in tutti i modi ma si come e una lingu complicata e nn trovo l’italiano.

  8. Leonardo scrive:

    Come si fa a non pensarci?
    Con quale meccanismo si può andare avanti come se nulla fosse?
    Come fingere che non sia mai successo niente?
    Io nn ci riesco….

  9. Monica scrive:

    A giugno devo andare a Formia con il treno e dovrei prendere la navetta. Ma vorrei sapere come funziona. Ossia se si paga, gli orari, come sapere che navetta prendere, ecc.

  10. Emanuele scrive:

    Come da sopra sapete tutto!
    Vorrei sapere come ritagliare la persona di un video e incollarla su un altro..
    Aiutatemi per favore! Grazie :D

  11. Mattia scrive:

    Come facciamo ad essere certi che l’ uomo che determina sappia il vero?Come facciamo ad essere certi delle cose quando le cose sono soggettive?
    Come facciamo a vivere bene, quando in vita abbiamo tante domande che non si possono determinare con certezza?

  12. Jacopo scrive:

    Sono riusciti a rovinare anche la festa di capodanno distruggendo la cantina di un mio amico,rompendomi un labbro per ragioni inutili..
    Come posso fare?
    Secondo voi una denuncia ai carabinieri è sufficiente? E se non andrebbe a frutto?
    Aggiungo un altra postilla: nonostante non ho problemi di statura e di grandezza non mi voglio sporcare le mani con certa gente. Io credo che anche picchiandoli di santa ragione aumenterebbero i problemi. Mi chiedo se è possibile andare dalla polizia e denunciare il fatto e se in caso di riuscita ad avere risultati chiudendo definitivamente questa storia.

  13. Eleonora scrive:

    Intendo come quella dei 4 salti in padella (pennette ai 4 formaggi, linguine allo scoglio, tagliatelle ai funghi ecc..)
    da mettere poi in freezer……

    COME SI FA? 10 PUNTI
    Lauretta F ma hai letto bene la domanda? Non sono scema :) so come si prepara la pasta surgelata ma io sto chiedendo come si fa a farla in casa surgelata (da cucinare, mettere in freezer x mangiarla 1 altro giorno) grazie cmq

  14. Pietro scrive:

    Devo fare dei cartoncini per le offerte del negozio, ma facendolo al pc come mi hanno chiesto devo trovare l’equivalente in pixel che sia più o meno la metà di un foglio A4….
    Come faccio?

  15. Lucia scrive:

    Come molti anziani e mio nonno che avendo l’orto vendeva i suoi prodotti ma non ha mai pagato nulla di tasse,oggi sarebbe illegale? Bisognerebbe pagare qualcosa? E per le tasse come funziona?

  16. Jessica scrive:

    Salve, ho 15 anni ed ho una grande passione per gli aerei, il mio sogno è quello di diventare un pilota di linea. E’ possibile diventarlo senza seguire quei corsi privati e costosissimi? Come dovrei fare una volta uscito dal liceo scientifico?

  17. Michele scrive:

    Nume fa come il vento, tira dove gli piace. Ultimo ma non ultimo, con universitaria!!!

    Che dite, come gli facciamo capire che deve smetterla di giudicare gli altri e che questa è una community di domande e risposte?

  18. Nicolò scrive:

    Ho visto che ci sono già molti post su come contattare la compagnia, il mio bisogno però non è legato al servizio ma al fatto che devo fare la mia tesi magistrale su R. e quindi mi sarebbe utile parlare con l’ufficio stampa, o qualcuno che ci lavori ma non so come.. Ho provato a mandare una mail in inglese ma niente!

  19. Mirko scrive:

    Con il computer come faccio?

  20. Filippo scrive:

    Potrete spiegarmi come la sessualità di quest’autore abbia influito sulla sua produzione letteraria?
    Esatto, principalmente a quell’opera.
    Vorrei spiegare come la sua sessualità ha influito sulle opere, specificando anche il suo pensiero riguardo il mondo del sesso-sentimento.

  21. Simona scrive:

    Come da titolo,mi sono appena registrato su ebay e vorrei inziare a vendere oggetti……
    Come devo fare per impostare la mia carta postepay come fondo di pagamenti che dovrò pagare ad ebay per le mie inserzioni?

  22. Claudio scrive:

    Come da titolo. Posso capire un pene piccolo di 13 cm come il mio tutto in bocca. Ma come fanno a metterlo tutto in bocca quelli che ce l hanno 20cm? Io ho fatto la prova con la banana ma non ci riesco al massimo meta ci entra. Voi come fate? Quale il vostro segreto?

  23. Erica scrive:

    Aiuto, quando clicco mi dice che l’immagine scelta non va bene come faccio???
    E come si fa a mettere una faccina disegno come la maggior parte di voi ha???

    Ps: Curiosità: da che anno esiste Yahoo Answers?
    Sono al livello 2
    Ce l’ho fatta

  24. Gabriele scrive:

    Qualcuno mi saprebbe spiegare come cambiare le lampadine degli anabbaglianti di una Punto modello 2003? O magari se c’è qualche guida in giro che spieghi precisamente come si fa? Grazie!
    Niente meccanici, mi si bruciano lampadine troppo spesso e non ho voglia di essere lì continuamente… oltre al fatto che non mi fanno certo il lavoro gratis!

  25. Sofia scrive:

    Come da titolo, sto scrivendo un libro e mi servirebbero dei link tramite i quali mettermi in contatto con esperti di storia.
    Mi interessano soprattutto dettagli della vita quotidiana del popolo e della nobiltà del 1200 d.C.

  26. Claudia scrive:

    Cosí gustoso come quello a Firenze, nel Festival del Gelato.

  27. Jessica scrive:

    Li ho comprati al supermercato già cotti erano buonissimi, ma come li fanno?
    ASPETTO le vostre ricette!

  28. Angela scrive:

    Ho appena comprato un Shuffle, e così ho installato il relativo iTunes per gestirlo. Non avendolo mai usato, mi piacerebbe usarlo anche come player per ascoltare la musica quando sono al pc. Solo che vorrei organizzarla in modo tale che mi metta i brani in base all’autore e non all’album: come faccio a cambiarlo?

  29. Fabio scrive:

    Ciao a tutti ho questi 3 ingredienti ma non so come cucinarli… Avete qualche idea? 10 punti assicurati x la miglior risposta! :)

  30. Valerio scrive:

    potreste spiegarmi passo per passo come si fa il compostaggio?

    non voglio sapere cosa è ma come si fa e soprattuto se si può fare semplicemete in un angolo di terra invece che nella conmpostiera…
    e quali sostanze posso usare tranquillamente?

  31. Michela scrive:

    Sto studiando a Dallas, in texas e ho voglia di piadina perche’ sono di Rimini! Tra l’altro non so nemmeno come si prepara,e non so nemmeno come si chiama la Fontina in Inglese!

  32. Giacomo scrive:

    Ciao. Qualcuno saprebbe dirmi come si può cambiare la copertina di un album, scegliendo un’altra foto all’interno dell’album stesso, con questo nuovo formato diario di fb? Cliccando su pozioni in basso alla foto selezionata, permette di impostarla come immagine profilo ma non come copertina di quell’album.

    Grazie infinite e buon weekend a tutti!

  33. Dario scrive:

    Come detto sopra, voglio cambiare i vestiti e la pettinatura del bebè del mio sim, come faccio?
    Si, the sims 3 per il pc

  34. Gabriele scrive:

    Ho montato in cucina un lavello di ceramica ma mi restano macchie di stoviglie. come faccio a pulirlo e lucidarlo ?

  35. Leonardo scrive:

    Qualcuno di voi ha esperienze come questa? O simili? Come si fa?

  36. Nicola scrive:

    ho questa grande passione, come posso fare?
    e come posso dirlo a i miei genitori?
    grazie mille in anticipo

  37. Roberto scrive:

    Questo cardigan non se lo mette male e non è neanche di importanza! Come faccio a convincerla a imprestarmelo solo per oggi ?

  38. Debora scrive:

    Come mai questo gesto da parte di una ragazza soprattutto, accompagnato anche da uno sguardo particolare, viene sempre inteso e associato a un motivo e una voglia prettamente sessuale e maliziosa? Come mai viene considerato un gesto malizioso?

  39. Christian scrive:

    Come si aggiustano? In particolare quelli che mancano delle mani…
    (Solo curiosità, grazie a chi risponderà)
    O.O Più di 1000000 di euro per una protesi????????

  40. Sofia scrive:

    Ciao sono un assistente di volo Ryanair, e volevo sapre se Alitalia nelle sue condizioni attuali sta facendo una selezione del personnale e se si come si fa ad ottenere un colloquio?
    Ho gia provato sul sito ma non sembra funzionare..

  41. Alex scrive:

    Quando sotto mi dice “la tua risposta è stata valutata come la migliore” . Vorrei capire come si fa a capire a quale domanda è stata valutata la mia risposta

  42. Angela scrive:

    Ho delle bustine di tartufo secco, ma non ho la più pallida idea di come trattarlo. Qualcuno ha qualche suggerimento?
    Mi sono spiegata male: le bustine contengono tartufo in scaglie. Quello che volevo sapere è se vada usato così come si trova (ma mi suona male) o fatto rinvenire in qualche modo (quale?).
    Intanto grazie per le idee.

  43. Noemi scrive:

    E come faccio ad arrivare al momento dello studio riposato e concentrato?

  44. Claudia scrive:

    Vorrei sapere come si fa la ricotta di latte di pecora, tutto il procedimento e quello che serve. Grazie

  45. Alessandra scrive:

    Salve a tutti, la mia macchina ha perso delle gocce di gasolio ed ha sporcato il pavimento del garage del palazzo, l’ amministratore mi ha chiesto di pulirlo, ma come si fa? Qualcuno può aiutarmi?
    Vi ringrazio anticipatamente per le risposte.

  46. Alessandra scrive:

    Ho iniziato chimica quest’anno qualcono saprebbe spiegarmi come si trova la valenza di un elemento in modo semplice??
    Con un esempio anche va bene per favore….

  47. Mattia scrive:

    Ciao a tutti, quest’anno vorrei lavorare alla fiera di milano, ma nn so a ki rivolggermi e non so come si fa ad iniziare. Se qualcuno di voi ha mai lavorato alla fiera mi saprebbe dirmi come devo fare??
    Grazie 1000

  48. Gianluca scrive:

    Come se mi desse fastidio il fatto di non trovarla ad aspettarmi la sera…

  49. Domenico scrive:

    Bisogna fare qualche provino e come si fa ? Ho 17 anni aiutatemi grazie (:

  50. Vanessa scrive:

    Ciao a tutti oggi ho fatto il piercin al sopracciglio, i miei sono separati e lo fatto con il consenso di mia madre ma mio padre non lo sa ancora e non so come dargli la notizia e come la prendera pero lui all inizio era contrario ma poi insistendo si e smollato sull idea.. DATEMI CONSIGLI !! COSA GLI DOVREI DIRE E COME LA PRENDERA ??

  51. Alice scrive:

    Ciao a tutti. Io ho alice come connessione a internet ma dopo che l’ho inserita la prima volta per installarla la password non l’ho più inserita. Come faccio a vedere sul computer qual è la mia password se ad esempio mi voglio connettere wifi col mio cellulare? Ho windows vista

  52. Alex scrive:

    Come mai sempre meno persone scrivono in corsivo e usano solo lo stampatello MAIUSCOLO? Come mai alle elementari non si preoccupano più di insegnare a scrivere e a leggere il corsivo? E’ giusto? Dovremmo adeguarci, come al sempre minor utilizzo del congiuntivo? Che ne pensate?

  53. Claudio scrive:

    Da quando ho letto del baby sitter pedofilo non faccio che pensare a come si può fare a insegnare ai nostri figli a difendersi dai malintenzionati.Voi come fate,ne parlate,gli fate sentire queste notizie? Come si può insegnare a mantenere un certo distacco da chi non si conosce?A che età iniziare a metterli in guardia?

  54. Marta scrive:

    Non l’ho mai distinte. Sento che sono differenti, ma spesso variano da contea a contea o da stato a stato perciò ho un pò di confusione.
    Come faccio però a distinguere le pronunce?

  55. Claudio scrive:

    Ho ricevuto una serie di bollettini da pagare a rate, già prestampate, come funziona il pagamento? Si inserisce l’IBAN a mano e lo si consegna in ufficio postale?

  56. Alessio scrive:

    Come si fa? Ho trovato varie stringhe da inserire nel campo dell’indirizzo, ma nessuna sembra funzionare, c’è qualcuno che sa come si fa?

  57. Riccardo scrive:

    Come da domanda, a chi mi devo rivolgere per vedere se questa associaizone opera bene e nella legalità?grazie

  58. Cristina scrive:

    Ciao a tutti,
    devo inviare la mia candidatura per un casting ed è necessario allegare la lettera di presentazione.
    Le lettere di presentazione l’ho sempre scritte per colloqui di lavoro ma mai per i casting, qualcuno che ha più esperienza può consigliarmi su come impostarla?
    Almeno l’inizio..

  59. Filippo scrive:

    Ciao, come posso fare io e la mia classe a fare un Harlem Shake perffeto senza farci scoprire ai cambi dell’ora con la musica della LIM??
    Grazie ciao :)

  60. Nicolò scrive:

    cari piloti, virtuali e non,

    Come si intercetta correttamente un Glide Slope?
    qual è l’altezza ideale?

    centra qualcosa quei rombi viola che si visualizzano sull’indicatore di assetto (lungo la linea verticale e orizzantale) durante la fase di atterraggio?

    grazie a tutti…
    e buona giornata
    preciso una cosa…
    indendo l’intercettazione del GS tramite Autopilota..

    e cosa sino quei triangoli o rombi viola che appaiono sull’assetto quando si intercetta l’ils? (li noto solo sugli aerei di linea)

  61. Roberto scrive:

    So che è una domanda un po’ strana…ma a cosa assomiglia? Al farro? E come si può cucinare? Sono a dieta quindi non ricette troppo elaborate :-)

  62. Claudio scrive:

    Salve a tutti, il mio professore universitario mi ha assegnato come argomento sul quale sviluppare la mia tesi di laurea triennale il nuovo accordo di Basilea 3. Poiché è stato approvato da pochi mesi, il materiale da cui partire non è abbondante quindi mi interesserebbe sapere se c’è qualcuno che può consigliarmi qualche sito dove poter attingere il maggior quantitativo di informazioni (forum, siti che raccolgono tesi, ecc.) o qualche libro che tratta dettagliatamente l’argomento in questione.
    Ve ne sarei molto grato.

  63. Marta scrive:

    Devo sviluppare la mia tesi di laurea su questo argomento. Tuttavia tranttandosi di un avvenimento recente la bibliografia è rara se non addirittura inesistente.
    Perciò dove posso trovare articoli, statistiche analisi, inchieste dossier, da cui si possa comprendere cosa sia un titolo subprime, se questa crisi era prevedibile,quali sono le soluzione proposte per superarla?Vi sarei molto grata se poteste aiutarmi.

  64. Daniele scrive:

    Ciao a tutti, la laurea si avvicina, gli esami ormai sono terminati e arriva l’incognita della Tesi di Laurea, che da sempre mi ha preoccupato molto. C’è qualcuno che mi sa consigliare un tema, un autore, un argomento su cui svolgerla? Grazie mille, ogni spunto verrà apprezzato e l’idea migliore (dal mio punto di vista) verrà premiata con 10 punti. Grazie!!!!!
    BLEAH scienze delle merendine sarà poi la tua ;)

  65. Giorgio scrive:

    Qualcuno può spiegarmi cosa si intende per ”tesi di laurea”?

  66. Irene scrive:

    Mi servirebbero dei libri di fisiologia e fisiopatologia cardiaca e delle coronarie. Sono per una tesi di laurea. Sapete aiutarmi? Risposte serie grazie.

  67. Alex scrive:

    Potete spiegarmi a grandi linee come avete proceduto per scrivere la vostra tesi di laurea?
    Quale argomento avete scelto?
    Come la avete impostata ( indice, capitoli…..)?
    L’avete unita ad un precedente stage?
    Quanto tempo ci avete messo per prepararla?
    Grazie mille

    Ps: LAUREA TRIENNALE

  68. Alex scrive:

    Si effettuano preparazioni di tesine e tesi di laurea di ogni genere, con applicazioni di un programma per inserire formule matematiche di qualsiasi complessità. Prezzi modici. Inoltre, è possibile effettuare presentazioni con slides in power points di ogni genere e con svariate animazioni.

  69. Lisa scrive:

    Vorrei una mano a scrivere una lettera ad un mio professore universitario per chiedergli se è disposto ad aiutarmi a svolgere la mia tesi di laurea. Non avendo un argomento, vorrei che me ne desse alcuni lui.
    grazie a tutti per l’aiuto

  70. Daniele scrive:

    Sto per iniziare a scrivere la tesi di laurea specialistica/magistrale. Per ora mi sono trovato molto bene con un professore che per altro ha la cattedra nello stesso ambito in cui mi vorrei laureare io, però è un professore associato e non uno di ruolo. Che differenza c’è? Gli si possono chiedere le tesi? E’ vero (lo chiedo SOLO per ignoranza) che un professore associato, non essendo di ruolo, generalmente è sconsigliato per chi vuole sostenere una tesi seria avanti ad una commissione di professori ordinari?

  71. Arianna scrive:

    Nella in una tesi di laurea scritta in lingua italiana i termini inglesi vanno messi in corsivo e virgolettati? oppure solo in corsivo e non virgolettari?

    Consigli fonti attentibili vi ringrazio!

  72. Giacomo scrive:

    Si tratta di una tesi triennale e, siccome queste tesi triennali saranno ammucchiate dalla segreteria, vorrei darle una nuova vita, dopo magari qualche aggiusto editoriale. Pensate che posso cercare una casa editrice, anche minore oppure è illegale pubblicare una tesi di laurea? Ma poi come funziona? Come faccio a ricavare dei soldini? Mi paga la casa editrice? Insomma spiegatemi come funziona il mondo editoriale, perché non so nulla. Grazie mille

  73. Giovanni scrive:

    Mercoledì prossimo devo tassativamente consegnare la tesi di laurea (specialistica in giurisprudenza, in informatica giuridica, dal titolo “il fenomeno del trolling nei forum multimediali e nei social network”), per laurearmi il 26 maggio, soltanto che… non ho ancora iniziato a scrivere la tesi e non ho la più pallida idea di cosa scrivere!
    Il prof mi ha detto di scrivere almeno 200 pagine!
    Mi aiutate????

  74. Irene scrive:

    Ho assistito ad alcune lauree e ho notato che alcuni (non tutti) portano anche una presentazione in power point da utilizzare durante la discussione della tesi di laurea. Quello che mi chiedo è: fare questa presentazione in pp (dato che non è obbligatoria) serve a prendere un punteggio un po’ più alto oppure non incide minimamente nel voto finale? Grazie per le vostre risposte! :)
    anche la mia è una facoltà di lingue, non è obbligatoria, ma alcuni la portano, per questo mi chiedevo se dava punti in più!

  75. Debora scrive:

    Esiste una specie di libretto dove vengono tracciate le linee guida per fare la tesi di laurea specifico per economia? Qualcuno lo conosce?

  76. Paolo scrive:

    Purtroppo vado all’università solo per dare gli esami e non ho amici che possono darmi qualche aiuto in merito, ma in genere come si svolge la preparazione della tesi di laurea? Devo scegliere io il professore? L’argomento me lo assegna il professore? Quanto tempo si perde? Quante pagine o che tipo di lavoro si deve effettuare? Sono ad ingegneria a Napoli se può essere di aiuto.

  77. Anna scrive:

    Io, per esempio, vorrei fare una tesi di laurea in STORIA DEL CINEMA e precisamente su VITTORIO DE SICA in particolare. Si può fare o è troppo riduttiva? In ogni caso non è l’ unica idea, ho anche altri argomenti alternativi come Tesi.

  78. Alessio scrive:

    Non ho capito bene come ricavano energia dalle rocce più profonde dove non c’è acqua e come la ricavano da dove c’è acqua calda (in pratica non ho capito niente), grazie a chi risponderà!!

  79. Fabio scrive:

    Questo lunedì devo tassativamente consegnare la tesi di laurea (specialistica in giurisprudenza, dal titolo “il delitto di riciclaggio tra criminalità organizzata ed economia legale”), per laurearmi il 19 maggio, soltanto che… non ho ancora iniziato a scrivere la tesi e non ho la più pallida idea di cosa scrivere!
    Il prof mi ha detto di scrivere almeno 200 pagine!
    Mi aiutate????

  80. Claudio scrive:

    sto lavorando per consegnare la tesi di laurea che dovrò presentare fra pochi giorni.vi chiedo cortesemente un aiuto per poter stendere le conclusioni e opinioni o critiche che hanno per oggetto il pensiero di Edmund burke riguardo la rivoluzione francese.eventualmente vogliate indicarmi qualche link a riguardo.vi ringrazio anticipatamente un saluto a tutti!

  81. Serena scrive:

    Ciao a tutti!
    Mi devo laureare in Scienze della Comunicazione facendo la tesi del terzo anno in Diritto dell’Unione Europea.
    Ho già concordato il tiolo e l’argomento con la docente, e ora devo inizare a muovere i primi passi.
    Qualcuno ha qualche dritta? Da dove comunicio? Come scelgo che libri leggere? L’indice come si costruisce?
    In molti mi hanno parlato del libro “Come si fa una tesi di laurea” di Umberto Eco. E’ utile anche per le tesi di primo livello e per un argomento non propriamente umanistico come il mio?
    Grazie in anticipo! :)

  82. Domenico scrive:

    Cosa succede se non ci si presenta il giorno della discussione della propria tesi di laurea? ad esempio per malattia o per lutto o anche per altri futili motivi tipo la sveglia che non è suonata…

  83. Riccardo scrive:

    Ciao a tutti,
    devo preparare la tesi di laurea con il professore di matematica finanziaria, l’argomento è la FINANZA ETICA: vorrei conoscere dei siti attendibili che trattano di finanza e investimenti; possibilmente più attendibili di wikipedia o altri siti simili!
    Grazie in anticipo!

  84. Arianna scrive:

    Ciao!
    Vorrei iniziare a pensare un po’ a che argomento potrei portare come tesi di laurea. Mi devo laureare in Economia e Informatica, dunque mi serve un argomento che possibilmente abbracci sia l’economia che l’informatica e che sia abbastanza attuale. Mi aiutereste a trovarne uno?
    Grazie! :D
    No, nel nostro corso oltre l’economia studiamo Java, Php, SQL e HTML. ERP è presente in un corso a scelta ma è molto difficile e lo fanno in pochi.

  85. Edoardo scrive:

    Salve a tutti, sono alla ricerca del soggetto per la mia tesi di laurea in restauro.
    Il soggetto deve essere un dipinto murale in avanzato stato di degrado, che non sia in fase di restauro e che non sia stato restaurato recentemente.
    Ho svolto una breve ricerca su internet senza avere risultati soddisfacenti, inoltre, la chiusura momentanea di molte chiese di Modena per via del terremoto, mi ha praticamente bloccata. Così mi rivolgo a voi: conoscete qualche meraviglia artistica modenese che potrebbe fare al mio caso, eventualmente anche non particolarmente conosciuta?
    Vorrei trovarlo, per amor di patria, nel territorio in cui vivo, Modena e provincia, tuttavia, visto l’ emergenza, potrebbe andare bene anche se si trova in Emilia Romagna o vicino a Mantova, dove studio; l’ importante è che sia in un luogo facilmente accessibile poichè mi occorrerà visitarlo spesso.

    Spero che possiate aiutarmi! =)

  86. Anna scrive:

    Dice tutto la domanda.
    Ho un’idea imprenditoriale di cui sto costruendo business plan dettagliato e tutta la pianificazione industriale. SI tratta di una società erogatrice di un nuovo prodotto finanziario per il mercato italiano.
    Secondo voi, può essere il soggetto per una tesi di laurea triennale o si preferiscono soggetti più teorici? Ci sono vincoli?

    Grazie

  87. Alessio scrive:

    Ciao, sto facendo un gioco di ruolo, e il mio personaggio si laurea ora in medicina. Qualcuno mi spiega come si presenta la tesi di laurea, cosa viene trattato di solito, quando ti dicono la votazione? Insomma un po’ tutto quello che succede quel giorno?

  88. Luigi scrive:

    Ciao a tutti.
    Vorrei sapere qual’è il punteggio massimo attribuito alla tesi nella laurea triennale di Fisica. So che il punteggio varia da facoltà a facoltà, ma sul sito della mia non trovo qual’è la massima valutazione.
    Se sapete il punteggio di qualche altro corso ( triennale ) ditemi pure così mi faccio un’idea …
    Grazie!

  89. Giada scrive:

    Ciao a tutti!
    Volevo chiedervi se qualcuno conosce i parametri word da usare per scrivere una tesi di laurea triennale, tipo la spaziatura tra i righi, i margini etc
    io so che ogni relatore sceglie in base a dei criteri personali forse, ma mi farebbe piacere ricevere delle info da chi una tesi l’ha già scritta!
    Grazieeeeeeee!

  90. Gaia scrive:

    Ci sono persone che stanno quasi sempre da sole (in particolare a livello sentimentale, ma talvolta anche in amicizia, soprattutto in giovane età) perchè finiscono sempre per essere attratte o cmq interessate a persone che non ne vogliono sapere di loro, perchè non li ritengono alla loro altezza. Queste stesse persone, a loro volta, tengono a distanza altri che sarebbero interessati a loro ma verso i quali non hanno alcun interesse.

    Quindi chiedo: come farsi piacere (ammesso che sia possibile) qualcuno/a di cui non si è entusiasti e che è lontano dall’idea di quello che vorremmo al nostro fianco ma che dimostra di tenerci davvero a noi? E, soprattutto, ne vale la pena o, in tal caso, è meglio cmq stare da soli?

  91. Ilaria scrive:

    allora io ancora devo prendere la laurea breve, quindi non ho mai scritto una tesi accademica. A parte alcuni libri utili e validi che studio all’uni che mi forniscono le spiegazioni adatte a questo tipo di lavoro, vorrei capire invece che cosa si intende e soprattutto come “si fa” la ricostruzione di un dibattito. ( questo è quello che mi ha proposto il mio futuro relatore).
    esempio: prendiamo un qualunque fatto successo almeno 5 anni fa,che ha destato molto scalpore, attorno al quale molti giornalisti, studiosi vari, opinionisti ecc….hanno avanzato delle spiegazioni, critiche e opinioni. Ora, io ad esempio, come potrei ricostruire un dibattito per una tesi di laurea su tale fatto?
    come mi devo muovere? su cosa mi devo basare? conoscete qualche fonte ( libro) dove posso trovare spiegazioni? voi invece sapete consigliarmi?

  92. Anna scrive:

    Vorrei alcune informazioni sulla realizzazione della mia tesi (anche volgarmente materialistiche) . Ad esempio: quando la scrivo, devo riportare in fondo alla pagina la fonte dalla quale ho tratto quella frase (tipo il nome del libro, o il nome di una persona in particolare)? Mi dareste altre info utili su questo genere?

    Se, come nel mio caso, volessi parlare delle strategie di marketing e della storia di un determinato marchio, e non trovassi libri a riguardo (che parlano di questo marchio in particolare), come potrei reperire queste informazioni? (tenete conto, che per una serie di motivi, non potrei andare fisicamente in uno store o in un esercizio di questo determinato marchio). Cioè: basterebbe solo cercare qualcosa sul web o ci vorrebbe qualcosa di “ufficiale” (come un libro o un articolo di giornale)?

    Nella tesi devo anche dare un mio personale parere sulle strategie di marketing di questo determinato marchio, o devo solo limitarmi a descriverne le strategie e la storia?

    Secondo voi (e scusate l’ignoranza della domanda), almeno quante pagine deve avere una buona tesi di laurea? più o meno di 100?

    No perditempo e cazzoni. Vorrei risposte da gente che ha dovuto affrontare questi miei stessi dilemmi.

    Grazie a chi mi vorrà aiutare VERAMENTE.

  93. Claudia scrive:

    Salve a tutti mi dareste un aiutino per il titolo della mia tesi di laurea? Io penserei ad un titolo che, coerentemente con linee guida del mio lavoro, inquadrasse il fenomeno della pirateria vs diritto d’autore nel contesto della rivoluzione del digitale+rete che ha investito la società tutta ed in particolare il segmento che mi interessa: quello della comunicazione e della produzione della cultura. Un grazie di cuore a chi mi risponde:)

  94. Alessandra scrive:

    Lavoro nel settore del commercio e il CCNL non specifica niente al riguardo…Qualcuno sa se le famose 150 ore possono essere destinate anche all’attività di preparazione della tesi di laurea?

  95. Claudio scrive:

    Ciao, volevo fare una domanda.
    E’ possibile che in una tesi di laurea manchino, almeno parzialmente, i riferimenti bibliografici?
    Sto svolgendo un lavoro sulla comunicazione, e un capitolo è basato in gran parte su deduzioni che provengono dalla mia esperienza e osservazione, dal momento che su quell’argomento non si trova praticamente nulla.
    Mi sto crucciando a cercare materiale ma non ne trovo: è un grosso problema se in questa parte, frutto della mia elaborazione, mancano riferimenti a testi autorevoli?

    Grazie
    Grazie mille…. il fatto è che parlare con il mio relatore è un’impresa!

  96. Noemi scrive:

    Ciao a tutti, lavoro da più di 3 anni nel call center Vodafone con contratto part time e a breve devo discutere la tesi di laurea, ho cercato sul contratto se vengono menzionati i permessi in questo caso, ma non ho trovato nulla.Al lavoro mi hanno detto che ho diritto a 3gg come per un normale esame, ma facendo brevi ricerche su internet ho visto che sono 5gg. Mi sapete dire qualcosa?Grazie mille!

  97. Gianluca scrive:

    Anzi è vero che la tesi di laurea non la legge nessuno? Domani la devo consegnare e mi sono appena accorta di aver sbagliato a scrivere una parola :( non so se per cambiare due fogli (perché se la cambio devo cambiare anche l’ordine) ci vuole più di una mattinata! Premetto che gliel’avevo già consegnata, questa è una seconda copia, gli errori li ho corretti tutti! Ma ne è rimasto uno :( Che figura con il prof.! Cmq tra un mese mi devo lauerare e penso che lo vedo domani quando consegno e lo rivedo tra un mese :( Che tristezza…

  98. Fabio scrive:

    ho scritto un breve testo per la tesi di laurea triennale in architettura del politecnico di milano. volevo sapere che stile usare che dimensione del carattere e che distanza dei paragrafi ecc.. usare

  99. Arianna scrive:

    Curiosita': i docenti che si incaricano di fare da relatori di una tesi di laurea di uno studente ricevono un compenso particolare?

  100. Edoardo scrive:

    Cos’è la ricerca infiltrazioni e perdite d’acqua e come può aiutarci la termografia?

  101. Vanessa scrive:

    Sto ultimando la mia tesi di laurea. Come materiale ho consultato anche articoli apparsi esclusivamente in internet. Nella bibliografia e nelle note come devo citarli? Quale è la dicitura ufficiale? AUTORE, Titolo articolo, e poi? Grazie

  102. Valeria scrive:

    Ho finito gli esami e cerco un argomento per la tesi di laurea specialistica… La materia è Bilancio e informazione esterna d’impresa e quindi i principi contabili nazionali, internazionali ecc. Potreste darmi qualche indirizzo?
    Ve ne sarei grata. Claudia

  103. Enrico scrive:

    Se entro la data stabilita avrò terminato di scrivere la tesi di laurea, il relatore può comunque decidere di non darmi l’ ok e posticipare la mia laurea ad una sessione successiva???

  104. Lucia scrive:

    Una volta discussa, la propria tesi di laurea si può sottoporre ad un editore per un’eventuale pubblicazione sottoforma di saggio?
    Occorre chiedere il permesso/nulla osta alla propria università/relatore?

  105. Nicole scrive:

    magari con sopra un maglioncino e scarpe di pelle?
    non posso mettermi niente di elegante,perchè il vestito buono l’ho lasciato a casa e non posso tornarci questo weekend…siccome non son ancora mai andato a una tesi di laurea(e dato che lei si laurea in giurisprudenza,ambiente attento anche a queste cose,penso),mi chiedevo se potessi andare ugualmente vestito in questo modo o se mi converrebbe trovare una soluzione alternativa.
    La mia amica ha detto che fa niente,però io ho paura di sentirmi a disagio poi,se tutti andranno vestiti bene.

  106. Tommaso scrive:

    Salve a tutti, sono alla ricerca del soggetto per la mia tesi di laurea in restauro.
    Il soggetto deve essere un dipinto murale in avanzato stato di degrado, che non sia in fase di restauro e che non sia stato restaurato recentemente.
    Ho svolto una breve ricerca su internet senza avere risultati soddisfacenti, inoltre, la chiusura momentanea di molte chiese di Modena per via del terremoto, mi ha praticamente bloccata. Così mi rivolgo a voi: conoscete qualche meraviglia artistica modenese che potrebbe fare al mio caso, eventualmente anche non particolarmente conosciuta? O magari qualche affresco degradato di qualche palazzo privato? in tal caso potrebbe essere anche un’ottima occasione per farsi pubblicità!
    Vorrei trovarlo, per amor di patria, nel territorio in cui vivo, Modena e provincia, tuttavia, visto l’ emergenza, potrebbe andare bene anche se si trova in Emilia Romagna o vicino a Mantova, dove studio; l’ importante è che sia in un luogo facilmente accessibile poichè mi occorrerà visitarlo spesso.

    Spero che possiate aiutarmi! =)

  107. Laura scrive:

    Vi spiego brevemente la situazione. Sto svolgendo una tesi di laurea specialistica in letteratura italiana su Carlo Cattaneo. Chiunque conosca un pochino questa figura sa anche della sua poliedricità e saprà che con la sua riflessione ha toccato gli ambiti più disparati, da quello politico, a quello letterario, a quello antropologico e linguistico.
    La mia tesi prevede anche un capitolo sulle teorie federaliste di Cattaneo e cercando qua e là su internet mi sono accorta che i Leghisti hanno fatto di questo grande pensatore ITALIANO un simbolo padano, un precursore delle farneticazioni leghiste di un quanto mai (a mio avviso) discutibile partito. Niente di più falso!!!! Le teorie federaliste di Cattaneo sono lontane kilometri da quelle di Bossi&Co!

    E mi è per un attimo balenata l’idea di dedicare un capitolo a questo argomento, di come si sia distorto il suo pensiero ad uso e consumo di una bieca e superficiale propaganda politica!!!

    ma mi rendo conto che la questione è piuttosto delicata e temo anche di parlarne col mio relatore.

    Studio in una università del sud e l’idea di dover svolgere la tesi su un uomo eretto erroneamente a simbolo padano mi fa girare parecchio i cosidetti…

    cosa ne pensate?
    *cosiddetti

  108. Dario scrive:

    Mi date dei suggerimenti per la tesi dei laurea in scienze della comunicazione?
    Mi piacerebbe trattare della comunicazione nel web, come potrei sviluppare la tesi su quest’argomento?

    Se dovete insultare evitate di rispondere, altrimenti vi segnalo.

  109. Edoardo scrive:

    Nella tesi di laurea ovviamente ho inserito la numerazione a piè di pagina. La domanda è: devo numerare anche l’indice e la bibliografia oppure no? Se indice e bibliografia non vanno numerati, come faccio a togliere i numeri solo da quelle pagine (su microsoft office word)?

    Vi ringrazio

  110. Roberta scrive:

    Ciao a tutti!
    Sto preparando la mia tesi di laurea (la dovrei scrivere in inglese-scelta personale) sulla lingua speciale del turismo,americanismi e anglicismi?Mi dovrei laureare a febbraio,ma sn indietro di molto.Qualcuno di voi mi potrebbe aiutare a spedirmi una copia di una tesi con un argomento simile a questo,(anke solo in consultazione)sarei disposta a pagare qualsiasi cifra…Grazie a tutti…

  111. Antonio scrive:

    Lavoro pert time in una scuola di inglese PRIVATA,sono una personal tutor,livello 4; ho un contratto a tempo indeterminato. sono anche e soprattutto una studentessa universitaria,vicina alla tesi.
    i miei datori di lavoro mi hanno sempre agevolata quanto possibile nei turni e nel concedermi giorni per svolgere gli esami all’università,ma adesso diciamo che si stanno un po’ tirando indietro,e vorrei sapere come posso comportarmi:so che è un mio diritto avere turni di alvoro che mi agevolino nella frequenza delle lezioni,ma fino a che punto posso impormi?
    e ho diritto a dei gionrni di eprmesso retribuito per lavorare sulla tesi di laurea? e per la discussione della tesi ho diritto a solo un giorno come un normale esame?
    pensavo di porre queste domande a qualcuno di competente,ma a chi posso chiedere,un sindacato? quale? qualcuno di voi sa aiutarmi?

  112. Filippo scrive:

    Ho dei dubbi su come impostare il rissunto della mia tesi di laurea. La relatrice mi ha solo detto che devo parlare in modo molto breve e conciso di tutti gli aspetti che sono stati trattati e che non deve essere più lungo di cinque pagine.

    Io mi chiedo se devo solo dire brevemente quali argomenti sono stati approfonditi e a quali conclusioni sono giunta cioè quello che praticamente ho già scritto nella premessa e nella conclusione della tesi oppure devo fare un riassunto di poche righe per ogni capitolo e ogni paragrafo.

    Grazie in anticipo per l’aiuto.

  113. Serena scrive:

    Mi accingo a discutere la tesi ma non so con quanti punti parto. Ho la media del 29.6, ma purtroppo ho litigato con il relatore della mia (sudatissima!) tesi, il controrelatore è uno tostissimo e sono agitato che non vi dico. Anche volendo penalizzarmi al massimo, quale voto credete che potrebbero mettermi?

  114. Daniele scrive:

    Sono laureato in filosofia, mi sono iscritto ad un corso di laurea magistrale in Lettere Moderne per avere accesso ad un offerta di insegnamento più ampia. Mi chiedevo quale fosse precisamente la differenza tra le tipologie di tesi di laurea propostemi (sperimentale, di ricerca, compilativa, curriculare) con relativi vantaggi e svantaggi. Grazie

  115. Veronica scrive:

    [chiedo scusa se ri-posto la domanda ma nella sezione Università non risponde nessuno! -.-]

    Vi spiego brevemente la situazione. Sto svolgendo una tesi di laurea specialistica in letteratura italiana su Carlo Cattaneo. Chiunque conosca un pochino questa figura sa anche della sua poliedricità e saprà che con la sua riflessione ha toccato gli ambiti più disparati, da quello politico, a quello letterario, a quello antropologico e linguistico.
    La mia tesi prevede anche un capitolo sulle teorie federaliste di Cattaneo e cercando qua e là su internet mi sono accorta che i Leghisti hanno fatto di questo grande pensatore ITALIANO un simbolo padano, un precursore delle farneticazioni leghiste di un quanto mai (a mio avviso) discutibile partito. Niente di più falso!!!! Le teorie federaliste di Cattaneo sono lontane kilometri da quelle di Bossi&Co!

    E mi è per un attimo balenata l’idea di dedicare un capitolo a questo argomento, di come si sia distorto il suo pensiero ad uso e consumo di una bieca e superficiale propaganda politica!!!

    ma mi rendo conto che la questione è piuttosto delicata e temo anche di parlarne col mio relatore.

    Studio in una università del sud e l’idea di dover svolgere la tesi su un uomo eretto erroneamente a simbolo padano mi fa girare parecchio i cosiddetti…

    cosa ne pensate?

  116. Mattia scrive:

    Sono una studentessa di filosofia e devo cominciare a preparare la tesi di laurea triennale. Sono particolarmente interessata al legame tra musica e filosofia. Qualche consiglio sull’ argomento che potrei trattare?

  117. Angela scrive:

    cioè quanti esami prima di finire bisogna chiedere l’argomento per la tesi di laurea ? mi spiegate un pò come funziona ? il giorno della laurea bisogna fare un ultimo esame ??

  118. Paola scrive:

    Sto cercando di definire un argomento per la mia tesi di laurea magistrale in relazioni internazionali/asia/cina. Visto che ho chiesto la tesi ad una prof di economia, argomento deve riguardare il settore economico, ma la prof vuole che le proponga un episodio o un caso ben definito, minimo e circoscritto, non grandi argomenti generali, come può essere ad esempio: “le relazioni commerciali cina-ue”. anche un evento storico che ha avuto particolare rilevanza per l’economia cinese credo che possa andar bene e aprirmi anche la strada della speculazione storica.
    per il momento avevo pensato che potrebbe essere interessante occuparsi della joint venture tra la fiat e la geac cinese, ma è un episodio piuttosto recente sul quale non so se ci sarebbe abbastanza materiale.
    Cosa ne dite?
    Grazie mille a tutti!

  119. Anna scrive:

    Salve!vorrei sapere se ho diritto a prenderemi dei giorni di ferie retribuite e che non mi tolgano giorni dalle ferie che accumulo durante l’anno per poter discutere la mia tesi di laurea.in poche parole siccome ho il giorno di laurea fissato a giovedi 13 dicembre, mi chiedevo se potevo prendere anche mercoledi ed eventualmente venerdi.grazie!!!

  120. Gianluca scrive:

    Allora la mia tesi tratta della musica come terapia per migliorare la qualità di vita di un bambino autistico. Volevo trovare un titolo carino che richiamasse un pò l’ atttenzione su ciò. Grazieeee

  121. Dario scrive:

    Come rimediare?

  122. Tommaso scrive:

    Ciao a tutti!
    Volevo sapere, come faccio a capire se un piccione è maschio o femmina? Perché personalmente mi sembrano tutti uguali…

  123. Beatrice scrive:

    sto cercando un aforisma da mettere all’inizio della tesi per ringraziare i miei genitori x avermi insegnato a raggiungere gli obiettivi ed aiutato in questo.

  124. Fabio scrive:

    Come abituare il mio pastore tedesco di 5 mesi a non abbaiare di notte a tutto ciò che sente oltre al cancello?
    white fai pena, dico davvero.
    Francesco ho già provato, ma non succede niente. e poi non posso farlo tutta la notte D:

  125. Leonardo scrive:

    Mi riferisco a gente come Beppe Baresi , o come a suo tempo Giacinto Facchetti quando sostituiva Hodgson. Ma soprattutto come mai i presidenti preferiscono gente come Stramaccioni, che da giocatore non è mai stato a grandi livelli, ad appunto un Beppe Baresi che è gia lì e che ha giocato dieci anni in serie A ? Che carisma si riconosce ad un allenatore (figra a mio parere sopravvalutata) ?

  126. Riccardo scrive:

    Ciao a tutti!Sto facendo la tesi di laurea triennale sul dissesto finanziario negli enti locali,in particolare gli enti calabresi.Vorrei sapere se esiste una banca dati che elenca i pareri degli organi di revisione di tutti gli enti calabresi in stato di dissesto e se sono scaricabili.Grazie anticipatamente.

  127. Camilla scrive:

    devo scrivere una tesi di laurea a conclusione di un corso di specializzazione sulla disabilità.. vorrei trattare il caso di un soggetto cerebroleso, presentare il quadro e parlare di quanto possa influire positivamente sul percorso didattico la sua piena integrazione in classe.. aggiungendo qualche metodologia didattica e riabilitativa.. ma non so da dove iniziare!! devo fare 2 capitoli per un totale di minimo 40 pagine.. suggerimenti per una scaletta orientativa???

  128. Valerio scrive:

    Ciao a tt.. Ho 12 anni e devo imparare a cucinare .. Volevo fare la pasta in bianco col tonno ma non so,come ho gia dtt, come cucinarla! Spiegate i tuto nei minimi dettagli perche ormai è ora che io impari. Grazie a tutti!

  129. Gaia scrive:

    Come posso “addestrare“ un gatto di 2 mesi a fare i bisogni nella lettiera e a evitare che si faccia le unghie sui mobili?

  130. Claudio scrive:

    vorrei provare quest’esperienza almeno una volta, ma mi vergogno di dirlo al mio ragazzo. Come potrei fare uscire l’argomento senza che lui ci rimanga male? cioè solo sondarlo x vedere prima come la pensa

  131. Marta scrive:

    Salve a tutti mi servirebbe sapere se Architetti famosi hanno progettato percorsi in riva al mare o stabilimenti balneari per uno studio sulla mia tesi di laurea!! Nome o riferimenti di progetti?? 10 punti!!!

  132. Dario scrive:

    Qualcuno sa dirmi come preparare la pasta di zucchero?? Ingredienti e procedimento per preparazione?:) grazie!

  133. Claudio scrive:

    salve ragazzi..mi chiedevo quanto tempo è necessario per scrivere una tesi di laurea specialistica (mel mio caso economia e commercio) mi rimane solo un esame che farò a settembre, dovrò quindi chiedere la tesi o ora o a settembre..è troppo tardi o ce la faccio lo stesso? ho sentito voci discordanti a riguardo la sessione di laurea c’è a fine novembre mentre l’altra ad aprile..

  134. Erica scrive:

    Tra 3 mesi arriva a casa mia. In casa lo teniamo! Come mi comporto? 10pnt al migliore

  135. Mirko scrive:

    Ma soprattutto come divento pilota di linea?? Datemi delle risposte senza scrivere guarda questo link!!! :P

  136. Valerio scrive:

    Dice che solo gli AMICI possono lasciarle un commento.Come si fa a diventare “amico” e quindi lasciare messaggi e vedere le foto?
    Come si fa ad invitare come amico?Dove lo trovo scritto?

  137. Lisa scrive:

    come si fa a chiudere una domanda a cui ti hanno risposto esaustivamente e a impostare una risposta come migliore????

  138. Paola scrive:

    Se ho questa reazione: C2H4 + H2 = C2H6 come varia la costante e la composizione di equilibrio se si aumenta la pressione parziale di H2?

  139. Manuel scrive:

    Sto scrivendo la mia tesi di laurea e devo mettere in alto a destra l’intestazione del paragrafo che si sta leggendo. Siccome con le impostazioni standard non riesco a mettere le scritte diverse per ogni paragrafo, word mi mette la stessa intestazione per tutto il documento, come posso fare? è un componente aggiuntivo da scaricare o è già presente la funzione in word??

    Aiuto pleaseeeee!!! è urgenteeee!! *_*

  140. Michele scrive:

    Salve, avrei bisogno, per la mia tesi di laurea, di sapere il costo di smaltimento della plastica e a quanto viene venduta una volta separata dall’indifferenziato (se conoscete qualche sito da dove posso prendere questi dati).
    Inoltre vorrei avere qualche informazione per quanto riguarda le specifiche (principalmente consumi energetici) di un separatore balistico ( nel mio caso Stadler).

    grazie

  141. Stefania scrive:

    Vorrei sapere come si prepara il pollo fritto,come quello americano non cinese,mi date la ricetta ESATTA grazie!

  142. Enrico scrive:

    Stò facendo il caramello in casa con zucchero e acqua,come faccio a non farlo solidificare successivamente?

  143. Maria scrive:

    Mi spiego meglio.
    Devo fare un contratto per 2,900,000 eur.
    Siccome lo devo fare per 5 anni, come faccio a chiedergli di farmi uno sconto?
    Come faccio a chiedergli se del 10 o 20% , etc?
    Grazie!

  144. Serena scrive:

    Specifico: sto cominciando a fare una tesi di laurea triennale in lettere moderne e vorrei sapere come fare la bibliografia nel modo migliore possibile.
    Quanto deve essere lunga?

  145. Caterina scrive:

    ciao a tutti,
    ho un enorme problema e non so cosa fare!
    ho contattato a luglio una prof.ssa (RELAZIONI INDUSTRIALI la sua materia) perchè mi facesse da relatrice per la tesi di laurea visto che dovrei laurearmi, lei dicendomi che ero in ritardo nel consultarla mi detto di scegliere un argomento, portarle un titolo, lad’ introduzione il sommario e una pagina d’introduzione.
    Ma io non so su cosa possa vertere l’argomento di una tesi di laurea ne tanto meno sceglierlo e non so che fareee.
    Ho scelto un argomento, che in linea generale sarebbe la partecipazione dei lavoratori alla vita sindacale ma non trovo libri e non so come articolarla. Sono sicura che tale mancanza è solo colpa della mia poca esperienza e ho bisogno di qualche dritta!!
    GRAZIE MILLE

  146. Laura scrive:

    Salve a tutti.
    STO SCRIVENDO LA TESI…ma ho un dubbio, pertanto vorrei un vostro consiglio.
    La dedica vorrei farla ad una mia amica che ha perso la vita qualche mese fa in un incidente stradale. La sua morte è una ferita ancora tanto fresca e a lei va ogni mio pensiero, quindi non ho dubbi nel dedicarle la mia tesi.

    Le persone che vorrei ringraziare sono: i soggetti dell’ Ente Pubblico che mi hanno ospitato per scrivere la tesi, l’Ufficio e l’ Ente stesso, i miei genitori che hanno fatto tanti sacrifici per farmi studiare….PERO’…a me sembrano un po’ pacchiani i ringraziamenti, specie per una tesi scientifica.
    Mi è capitato di leggere dei ringraziamenti che mi hanno fatto venire il mal di stomaco.
    Insomma, si rischia di ridicolizzare tutto il lavoro. La mia tesi probabilmente sarà pubblicata e non vorrei che un ringraziamento poco decoroso o scontato influisca negativamente su tutto il lavoro.
    Voi cosa mi consigliate di fare?
    @Voi Balilla: no infatti non sono un super scienziato, ci mancherebbe. Il mio dubbio nasce soltanto dal fatto che, essendo stata io ospitata da un Istituto molto importante, non vorrei che non inserendo i Ringraziamenti a questi se la possando prendere a male o altro. La mia relatrice dice che è il caso di metterli “per la pace”, visto che il mio lavoro sarà pubblicato nell’annuario del prossimo anno, ma sinceramente non mi piace proprio.
    Ops, scusate gli errori, per la fretta ho scritto qualcosa di incomprendibile!

  147. Filippo scrive:

    Per essere più pratici: supponiamo che al termine del mio ciclo di studi in medicina, arrivato all’ultimo anno, decida di fare una tesi sul “melanoma”, tumore della pelle;
    Una volta laureato e una volta superato l’esame di stato abilitante alla professione di medico-chirurgo, dovendo scegliere una specializzazione, la scelta dovrà per forza essere conforme alla tesi di laurea fatta ? Quindi, prendendo il caso suddetto, in una situazione del genere sarei costretto a conseguire una specializzazione in dermatologia ??
    Oppure poi la scelta della specializzazione può essere fatta a prescindere dalla tesi di laurea ??
    E quindi, sempre in riferimento al caso dato, potrei benissimo iscrivermi (previo superamento di un test di ammissione) ad una specializzazione tipo anestesia o chirurgia o altro ?
    Grazie

  148. Alessio scrive:

    Studio lettere moderne,la mia tesi di laurea del terzo anno mi piacerebbe farla sulla semiotica e la semantica nella letteratura,
    Come potrei svolgerla secondo voi? Da cosa potrei partire?

  149. Lucia scrive:

    vi prego sapreste dirmi tutte le cose che non dovrebbero essere su una tesi di laurea perche si rischierebbe una denuncia? ho sentito addirittura di reclusione dai 3 ai 6 mesi….sapete se e’ cosi’? ….grazie mille

  150. Giorgia scrive:

    Desidero in primis ringraziare la Prof.ssa X per la grande disponibilità e cortesia dimostratami, nonché per il prezioso aiuto fornito nella stesura della presente tesi.

    Un sentito ringraziamento è dovuto poi a mia madre X, che mi ha sostenuto in tutto il mio percorso universitario. Il suo costante supporto e incoraggiamento sono stati fondamentali per permettermi di raggiungere questo importante traguardo. Spero che i sacrifici resi siano oggi, almeno in parte, ripagati.

    Ringrazio infine mio fratello X per essermi stato sempre vicino e per aver rappresentato un punto certo della mia vita.

    Non mi piace l’ ultima frase del paragrafo per mia madre, quello riguardo ai sacrifici!! Come potrei dirlo in un altro modo?? Avrei voluto essere molto meno formale, ma la mia relatrice mi ha “pregato” di non scrivere i soliti ringraziamenti strappa lacrime, perché si tratta pur sempre di un documento ufficiale!! Altra cosa, come posso togliere il numero di pagina da quella di ringraziamenti, che è poi anche l’ ultima?? (Programma word 2007) GRAZIE!!!!

  151. Anna scrive:

    devo fare una bozza per la tesi di laurea.. piu o meno cosa devo fare? e soprattutto quante pagine devo preparare?

  152. Edoardo scrive:

    Se a distanza di 2 o 3 esami si chiede e si riesce a terminare di scrivere la tesi di laurea,ma magari non si superano gli esami in questione,ha una scadenza la tesi scritta o dura fino a quando si ha finito gli esami?
    Grazie!

  153. Erika scrive:

    Ciao a tutti, sono uno studente del secondo anno e voglio capire come scrivere una tesi di laurea triennale.. ho qualche idea sulla meteria da portare ma l’argomento davvero non ho idea come fare a sceglierlo!

    1) Mi interesserebbe ECONOMIA DEGLI SCAMI INTERNAZIONALI oppure una tesi in ambito STATISTICAANALISI DATI..
    Avete qualche idea su possibili argomenti da proporre?

    2) Una volta pensato all’argomeno, come muovermi? Ovvero chiedo al prof oppure sviluppo autonomamente? Chi ha gia fatto la tesi triennale mi puo dare qualche consiglio?

    VI RINGRAZIO TANTISSIMO!!!!
    aristo.. ok bel consglio.. ma leggi bene la domanda.. sto gia facendo l universita.. sn alsecondo anno.. ok nn ho specificato.. faio economia e commercio.. prò volevo un consiglio sull’argomento ella tesi.. nn sula validita delle lauree… grazie cmq..

  154. Alex scrive:

    Ciao a tutti, innanzitutto :D .
    Ragionando un po’ sull’università, ho cominciato a pensare un po’ alla tesi, anche se -ammetto- sono al secondo anno ed ho alcuni esami indietro. Prima di tutto, in quanto tempo vi siete laureati voi?
    Riguardo alla tesi, volevo sapere un po’ la vostra esperienza, di laureati o di laureandi. Quale materia avete scelto o pensate di scegliere? Avete già un’idea dell’argomento? E, infine, avete già pensato, se intendete proseguire gli studi, a quale laurea specialistica iscrivervi?
    Ovviamente, mi rivolgo in primis ad altri studenti di Economia, ma se avete aperto questa domanda riportate comunque la vostra esperienza, se vi va!
    Scusate per le molte domande, ma sono un po’ confuso -_-” .
    GRAZIE a tutti coloro che risponderanno :D
    (accendete una stellina se potete!)

  155. Ilaria scrive:

    da momento che l’argomento si sceglie in base a un esame già sostenuto, vorrei sapere più che altro se è necessario aver preso precedentemente un ottimo voto o questo non pregiudica il voto di laurea finale; a me piacerebbe fare la tesi con un prof con il quale ho preso 28, è un miglior biglietto da visita scegliere magari un altro esame in cui ho 30Lode x esempio?
    poi, il voto della laurea triennale influenza in qualche maniera quello della specialistica?
    grazie a tutti e buono studio!
    intanto grazie!
    nel senso che scegliere un argomento il cui voto x es. è stato più basso non pregiudica l’approfondimento dell’argomento stesso? del tipo “hai preso di meno, non hai brillato nella preparazione e quindi tanto meno brillerai nella tesi”..?

    @ carlos, perdonami, devo ancora rispondere a una tua vecchia mail, non mi sono dimenticata…
    @ carlos: ah ok! io vorrei fare con questo professore, al cui esame ho preso 28, perchè mi interessa l’argomento ed è uno molto gentile e disponibile… no no, ti risponderò, non preoccuparti!

  156. Maria scrive:

    potete darmi dei link dove trovare delle citazioni nella mi tesi di laurea?mi serve una frase,un aforisma,una citazione,qualcosa da mettere per la tesi.(nn dediche)GRAZIE MILLE A CHIUNQUE RISPONDERà!

  157. Christian scrive:

    ciao dovrei fare la tesi di laurea sul’obesità pubblicitaria, ma ho molte difficoltà a fare il primo capitolo

    nel primo cap devo scrivere dell’uso del web per campagne sociali e mi ha detto di utilizzare questo sito web2.0 ma non esiste.
    mi date una mano a darmi le tracce per questo capitolo e a spiegarmi questo sito se esiste o no
    mi potreste indicare le misure delle pag word per fare la tesi, perche il word nuovo non lo so usare molto bene.

  158. Simona scrive:

    Il mio relatore mi ha suggerito come argomento della tesi della laurea specialistica di approfondire quello della triennale.Io gli ho scritto che ero pronta ad iniziare il lavoro e lui mi ha risposto che per adesso posso iniziare a “rielaborare” la tesi di laurea triennale e che tra qualche mese lui mi darà degli altri articoli scientifici da integrare per approfondire e ampliare l’argomento.

    Secondo voi cosa intendeva con “rielaborare la tesi della triennale”?Riscrivere in altra forma?Sintetizzare?Semplicemente rileggere e ristudiare?

    Al più presto lo chiederò anche a lui,ma nel frattempo…

  159. Michele scrive:

    Mi accingo a frequentare il 3° anno all’università.. e vorrei iniziare a pensare alla mia tesi. Come la si prepara? Quanto tempo prima? In che modo puo’ essere impostata? Ad esempio in cosa consiste la tesi sperimentale? Vorrei essere un po’ illuminata a riguardo :) grazie a tutti coloro che risponderanno
    sono iscritta ad una facoltà medica

  160. Alice scrive:

    pr chi l’ha fatta o la sta per fare: potreste dirmi come si articola, quanto tempo “ipotetico” ci vuole per prepararla, di che tipo deve essere (se compilativa o come una tesi normale e di quante pagine) e magari se mi consigliate anche qualche argomento sulla penalistica?!?!? …. Vi ringrazio tutti!!!
    Grazie Marry! Crepi e imboccallupo anche a te!!! :)

  161. Stefania scrive:

    Ciao a tutti,
    finalmente ho avuto il titolo della mia tesi di laurea,sono ancora iscritta alla vecchia laurea quadriennale e quindi sarà una tesi lunga e un po’ pesantina suppongo, ma questo non mi spaventa, ho scelto un argomento che mi piace e sono soddisfatta!
    I miei dubbi concernono piuttosto il MODO in cui si scrive una tesi, visto e considerato che in Italia non si scrivono tesine o robe del genere, quindi sostanzialmente non ho esperienza di “scrittura accademica”! Avete suggerimenti da darmi?
    Grazie a chiunque avrà voglia di darmi qualche consiglio!

  162. Debora scrive:

    Come funziona la scelta dell argomento per la tesi di Laurea??
    Tipo a me piace un argomento e la faccio su quello?? oppure me lo danno loro?? quanto deve essere lunga?? deve essere anche in inglese vero??

  163. Arianna scrive:

    Vorrei sapere le regole di stesura di una tesi? carattere, margini, interlinea…..

  164. Vincenzo scrive:

    Ciao a tutti.tra un pò inizierò la tesi …volevo sapere quanto ci avete impiegato voi per una tesi triennale? per la ricerca del materiale quanto tempo?e per la stesura? avete qualche dritta da darmi? ah, un’altra cosa! avete letto molti libri?
    grazie! e buona giornata
    scusate è vero, mi son scordata di dire la facoltà!lingue.materia letteratura tedesca.

  165. Alice scrive:

    Ragazzi stavo lavorando sulla mia tesi di laurea e mi erano sorti dei dubbi, spero possiate essermi d’aiuto e darmi qualche consiglio. Mi trovavo esattamente a scrivere l’indice e facendo sulla tesi su una cappella di una chiesa di Verona, uno dei capitoli riguarda l’architettura in cui devo affrontare il discorso della pianta, della facciata e ovviamente dell’acrhitettura interna, Secondo voi come è meglio disporlo nell’indice, tutto sotto la stessa voce oppure facendo sotto capitoli suddividendo in esterno e interno?
    Poi un’altra cosina. La cappella che esamino ha all’interno molti dipinti. Avrei deciso di inserire come voce principale del’indice il nome dell’artista e come sottocapitolo il nome dell’opera esposta. secondo voi è brutto in questo modo?

    Esempio:

    3. NOME ARTISTA
    3.1 OPERA ESPOSTA

    4. NOME ARTISTA
    4.1 OPERA ESPOSTA
    4.2 OPERA ESPOSTA

    se mi date un vostro parere ve ne sono grata… grazie!!

  166. Simona scrive:

    devo, AL PIù PRESTO (sono già in ritardo con i tempi), scegliere l’argomento della tesi..decidere la materia, il corso, il professore, trovare libri correlati..insomma, devo sbrigarmi..consigli?cioè, più che consigli io ho bisogno di vere e proprie direttive..non sulle modalità burocratiche..ma io non so proprio come scegliere l’argomento e ste cose..help sono in ritardo con i tempi…
    scienze della comunicazione

  167. Marta scrive:

    Io mi sono già laureata alla triennale, ma ho un grosso vuoto di memoria su come, dove e con che tempi abbia cercato tutto il materiale (libri a parte).
    Come si fa a ricercare tutti gli articoli possibili, pubblicazioni scientifiche e altro sull’argomento di cui si tratta?
    La ricerca di questi articoli è potenzialmente infinita?
    Come faccio a conoscere tutte le riviste scientifiche, italiane e non (soprattutto non) sull’argomento?

    La tesi è di Management.
    Io devo fare la bibliografia da sola.

  168. Dario scrive:

    Vedete, sono indeciso se ringraziare i miei genitori oppure no nella tesi di laurea. Voi penserete: mi hanno fatto nascere, mi hanno “pagato” l’università (in realtà mio padre non ha sborsato niente, me la sono vista io con le borse di studio, ho cercato ogni anno di essere in regola in modo tale da evitare il pagamento delle tasse). Se proprio vogliamo essere pignoli, io di mio padre ho sfruttato solo il suo reddito molto basso, che mi ha permesso di avere l’esenzione dal pagamento delle tasse. Per il resto, HO FATTO TUTTO DA SOLO: esami, tesi di laurea…

    Vedete, mio padre di fatto non ha fatto niente. In questi quattro anni mi ha reso la vita impossibile; mi ha addirittura impedito di uscire con i miei amici, dicendo che avrei dovuto studiare, quando io in realtà avrei preferito ANCHE lavorare in modo da poter passare più tempo con i miei amici. Mi ha impedito questo e adesso odio me stesso per averlo ascoltato. Sono caduto più volte in depressione perché ero sempre solo in una famiglia che ti fa continuamente pesare il fatto che siamo poveri e non ci possiamo permettere il lusso di uscire.

    Dovrei ringraziarli lo stesso???
    x vavax: ecco, questo è il motivo per il quale ho posto questa domanda in questa sezione. Il problema rimane, anche se non si parla di tesi di laurea. I miei genitori mi hanno cresciuto, mi hanno dato da mangiare, una casa… Ok, lo riconosco, e tutto il resto? E tutte le volte che mio padre mi ha dato del malato di testa? Tutte le volte che mi ha detto che io ho un brutto carattere, che rimarrò da solo? E mia madre quante volte si lamentava e si sfogava con me per il fatto che viviamo in condizioni disagiate…

    Ragà, tutto questo non conta? O se vi dicessi che mio padre ha abusato di me fisicamente, sarebbe diverso. Però nessuno dà peso a ciò che non è “fisico.” Ragà, io ho problemi di autostima, di insicurezza, timidezza. Non sono capace di conquistare il cuore di una donna. Ho sempre paura di tutte. Mi faccio troppi complessi perché non sono mai stato apprezzato nè incoraggiato dai miei. Questi sono problemi che mi porterò dietro tutta la vita e sono sicuro che influiran
    che influiranno anche sul lavoro che farò grazie all’università.

    E’ facile dire “i tuoi genitori ti hanno fatto vivere.” E tutto il resto non conta?
    x Panter: Le mie indecisioni mi hanno rallentato tantissimo. Per scrivere questa tesi ci ho messo 8 mesi e non so ancora se ad Ottobre riuscirò a laurearmi.
    Credo che tu in parte abbia ragione. Ho 23 anni, ma non sono ancora un uomo perfetto e formato. Ma devi capire che io non voglio essere il solito ragazzo ipocrita che si comporta come si comportano gli altri, cioè mettendo nei ringraziamenti mezzo mondo senza che queste persone abbiamo avuto un peso reale nella formazione della persona in sé.
    Questo tipo di problema, il fatto che lo stia affrontando con voi mi rende molto maturo. Un altra persona al posto mio non ci avrebbe pensato due volte a ringraziare i propri genitori, senza sapere se fra 20 anni il contributo che hanno dato i genitori alla formazione del ragazzo ad uomo sia davvero servito a qualcosa.
    Io rifiuto ogni forma di ipocrisia e di omologazione. Se devo scrivere i ringraziamenti, devo essere sinceri, perché tutte le persone che mi conoscono sanno che io sono sempre s
    stato sincero. Poi, vabbé, ci sarà sempre chi penserà a male, ma quello che conta è ciò che penso io di me stesso.

  169. Erika scrive:

    Ciao ragazzi!
    Volevo chiedervi come funziona con la tesi…cioè verra letta davanti ai prof in aula oppure sara solo usata dai prof per scopo valutazione?Ma di quante pagine deve essere?Una volta che lo hai presentata puoi ritenerti laureata?

  170. Christian scrive:

    Salve a tutti,
    So di non essere la prima a scriverlo quindi vi prego, non linkatemi altre domande per risolvere il mio dilemma…
    Domani devo stampare la tesi di laurea e non sapevo se inserire, o meno, i ringraziamenti…
    La loro forma è abbastanza familiare, non ci sono paroloni pomposi e anche la parte riferita al relatore è “tranquilla”, del correlatore neppure l’ombra- ancora non l’ho incontrato sotto quella veste e durante la stesura non sapevo neppure chi sarebbe stato-.
    Si parla però anche degli amici e dei familiari…
    Vi chiedo dunque, quanti di voi ce li hanno messi? che tipo di lnguagguio avete usato?
    Davvero la commissione si passa la tesi per riderci su?

    Grazie!

  171. Elena scrive:

    mi mankano 4 esami ma nn so come funziona il procedimento della richiesta della tesi..
    mi potete aiutare?

  172. Beatrice scrive:

    Ciao ho un problema! Sono andata in una copisteria perchè dovevo stampare e rilegare la tesi di laurea e mi hanno un pò confusa con prezzi e copertine, quando io ne volevo una semplicissima!Mi hanno detto che le copie sarebbero state pronte venerdi!Tornata a casa c’ho ripensato e ho chiamato per disdire tutto e mi hanno detto che le pagine erano gia state stampate e che potevo mettere in attesa la copertina! (dopo solo 4 ore?ma le pagine non sono l’ultima cosa che si stampa?) Ora io non ho intenzione di andare a ritirarle perchè si sono dimostrati sia prima che dopo molto sgarbati!Secondo voi?Rischio qualcosa?
    Perchè non mi hanno dato tempo ne fatto vedere bene le alternative e sopratutto i prezzi, cioè io sono andata diretta perchè mi avevano già fatto vedere un volantino con le offerte, ma poi le cose erano molto diverse!sul momento mi hanno confuso e ne ho scelta una a forza ma mi sono pentita quasi subito, sopratutto parlando con altre mie amiche e sentendo le differenze di prezzo!Sono stata stupida io a confermare subito!Cavolo!

  173. Alessandra scrive:

    devo fare la tesi sulla programmazione musicale in tv su un canale specifico, tipo italia 1. cosa potrei mettere in scaletta? cosa posso analizzare? idee? consigli di libri sul rapporto tra la musica e i media???

  174. Manuel scrive:

    quanto può influire la tesi sul voto finale?
    zenzero, sei stata chiarissima, ho controllato sul sito della mia facoltà, danno 10 punti per la tesi, mi sembrano davvero tanti per 1 credito, in pratica devo fare una miseria di tesi e mi influenza così tanto il voto finale?

  175. Giuseppe scrive:

    Insomma come funziona?
    Scelto materia, relatore e il tema cosa si fa?
    Approfondisce l’argomento come le tesine a scuola?
    Trovare delle soluzioni alle problematiche?
    Spiegatemi in maniera semplice cosa è una tesi di laurea per cortesia!!!!
    10 punti sicuri, entro 24 ore.

  176. Antonio scrive:

    mancano 3 esami alla laurea..(li sosterrò a settembre) e se tt va bene a novembre mi evo laureare..come già detto devo richiedere la tesi..ho chiesto ad 1 prof ma mi ha detto che le sue tesi sono esaurite già fino a GIUGNO !! è normale ? sono io che sn in ritardo ? cosa fare ?
    SCUSA SE IO A FINE SETTEMBRE FINISCO GLI ESAMI nn ce la faccia fare una tesix novembre come è possibile ? io nn capisco ste cose…quindi si va a finire ad aprile SOLO X FARE LA TESI ??

  177. Gabriele scrive:

    Spiego brevemente il problema.
    E’ mia intenzione chiedere la tesi in diritto penale(l’argomento l’avrei gia’ pronto,responsabilita’ penale in campo medico piu’ o meno è questo l’argomento);,ma purtroppo i tempi sono lunghi perche’ le richieste ,ovviamente, son moltissime!!ed io francamente non voglio aspettare molto.
    Mi chiedevo,in alternativa di poter richiedere la tesi in diritto del lavoro(materia con cui ho fatto la tesi di laurea della triennale ovviamente l’argomento sarebbe diverso e gia’ un argomento ce l’hoin mente )quindi mi chiedevo è possibile rifarla in diritto del lavoro ???anche se temo di no!!Grazie.
    infatti!!l’argomento della tesi in diritto penale intriga e molto anche a me hehe.Boh vedremo…il fatto è che il professore segue poco e niente poi per non parlare degli assistenti hehehhe comunque spero di poter insistere sul Penale!!Grazie-

  178. Leonardo scrive:

    Ciao, mi servono queste informazioni:

    1) è possibile evitare di mettere le note ogni volta che si riporta un’informazione da un libro o da una fonte di qualsiasi sorta e limitarsi ad indicare la bibliografia/sitografia utilizzata al termine della dissertazione? In modo tale da fare un lavoro più scorrevole e meno noioso… penso poi che sia più facile da leggere!
    2) è possibile inviare una parte della tesi (ad es. introduzione e primi due capitoli, o uno solo dei due) al mio relatore per mail senza dover spendere ogni volta dei soldi per stampare il tutto?
    3) particolarità correlata alla domanda precedente: qual è il ruolo del docente in tutto questo? sono un po’ alla deriva, e purtroppo nessuno mi ha insegnato a fare la tesi -.- non so quando contattarlo, cosa chiedere…

    Grazie e buone feste a tutti =)

  179. Vincenzo scrive:

    La mia tesi di laurea è sulla Placca Batterica..ho già vario materiale, ma ho isogno di mettere ordine..potete indicarmi il modo di prcedere?Tutto ciò che c’è da sapere sulla struttura di una tesi di laurea.
    Se avete del materiale o sapete qualche sito specifico sulla Placca Batterica e i batteri che la causano, fatemi sapere.
    L’ultimo quesito: Un suggerimento per il titolo?
    La suddivisione dei capitali c’è già.
    Per Carlo: si, hai ragione, ma purtroppo non sono in grado di fare dei lavori sommari..o faccio per bene o niente!! :-)
    Studio Farmacia
    Grazie lopel

  180. Giovanni scrive:

    Ciao a tutti.
    Quest’anno avrei intensione di chiedere la tesi, solo che vorrei dei consigli in merito.
    Che differenza c’è tra tesi sperimentale e non sperimentale? Tra una tesi su una materia, diciamo, principale e quella su una materia complementare quanto conviene scegliere la prima?
    Quanto tempo in media si impiega per fare una buona tesi?
    Infine: a quante materie dalla fine conviene chiedere la tesi?

  181. Vanessa scrive:

    salve a breve devo laurearmi..dopo un’indagine durata quasi un anno..la mia relatrice si è svegliata e mi ha detto ti laurei a dicembre ..mi resta meno di un mese x compilare la tesi..e in piu ho l’ultimo esame la prox settimana…
    comunque la mia preoccupazione non sono i tempi quanto la discussione..mi spiego io sto ad architettura ..dovrei presentare una tesi sperimentale sul fotovoltaico e la mia relatrice mi ha detto fai una presentazione in power point….???..ora mi chiedo non è che brucio un anno di lavoro presentandomi con una misera presentazione in power point..senza una relazione..2 disegni..ecc…e poi in una facolta come la mia dove tutti faranno a chi mette piu disegni davanti alla commisssione…ditemi la vostra e raccontatemi della vostra esperienza o di tesi alle quali avete assistito….helppp ho una paura tremendaaaaaaaaaaaaa
    non ho capito
    i punti della tesi..che intendi..da noi si assegna un punteggio max di 11 punti…

  182. Greta scrive:

    ciao ragazzi!ho bisogno di una mano!sto per iniziare la tesi di laurea (triennale), ho già accordato l’argomento con il prof ma sono un po’ in difficoltà. dunque, io vorrei fare una tesi sul commercio elettronico nelle imprese business to business (cioè imprese ke vendono ad altre imprese non ai consumatori finali) con l’analisi di un sito internet di un’azienda business to business in cui ho effettuato uno stage mesi fa. Il prof mi ha consigliato di vedere se nel sito di quest’azienda sia presente una rete extranet, cioè un sistema riservato strettamente ai clienti (con tanto di password ovviamente) ma l’impresa in questione non dispone di questo tipo di rete. allora il professore mi ha detto ke avrei potuto tranquillamente fare la tesi sulla rete intranet, cioè la rete usata dai dipendenti aziendali ma io non sono molto d’accordo per il fatto ke mi sarebbe piaciuto fare una tesi non sul piano delle risorse umane ma su un piano più strettamente economico-commerciale, di marketing.
    quindi per esempio su come aumentano le vendite grazie a internet o qualcosa di simile…solo ke ho paura ke sia molto difficile reperire info dall’azienda poerchè queste cose, si sa, sono strettamente riservate all’azienda.potete darmi qualke idea per favore?grazie a tutti!
    idee su argomenti su cui non sia impossibile avere dati e informazioni.

  183. Erica scrive:

    ciao dovrei fare la tesi è una biografia su uno sportivo ke morì negli anni 80 e dovrei contattare la famiglia per sapere l’infanzia. dovrei spedire una lettera e sono indecisa di spedirla tramite prioritaria o raccomandata. voi come la spedireste?
    un’altra cosa nell’introduzione cosa devo scrivere? e nelle conclusioni ? e per stampare stampo solo da un lato o da tutte e due le parti?
    grazie
    aiutatemi per favore
    l’introduzione e le conclusioni sulla tesi no nella lettera.

  184. Vanessa scrive:

    ragazzi, tra circa un mese dovrò discutere la mia tesi di laurea triennale…sto preparando il discorso e mi sembra lunghissimo, da me per discutere danno un quarto d’ora comprensivo della domanda che ti porrà il correlatore…la mia paura è di non saper riuscire a rispondere…ma oltre al correlatore, anche gli altri professori della commissione potrebbero fare delle domande?ed è successo di fare scena muta? ho una paura assurda, l’unica cosa che mi consola un pò è pensare che dopo sarò libera e potrò riposarmi in santa pace! :) datemi dei consigli per passare al meglio questi giorni :(
    sono una persona molto emotiva ed ansiosa, infatti ci sono giorni in cui ho degli improvvisi attacchi di pianto…e tendo sempre a sottovalutarmi!

  185. Jacopo scrive:

    cerco qualche collega quasi medico come me o già medico che mi possa suggerire un argomento interessante di chirurgia generale su cui fare la tesi di laurea :)

  186. Stefano scrive:

    Sto preparando la mia tesi di laurea triennale (faccio economia). In rete ho trovato tanti lavori (tutti in inglese) che parlano dell’argomento da me affrontato. Io mi chiedevo se metto in bibliografia questi lavori io posso farne la parafrasi e usarli nella mia tesi? Ovviamente non intendo copiarli però se ad esempio in un lavoro c’è un grafico molto interessante che poi viene spiegato, io posso prendere quel grafico e poi spiegarlo come fa l’autore?
    Poi io di questi lavori ne ho trovati una ventina quindi non sarebbe la copia di un lavoro, diciamo un collage di più lavori che seguono la linea logica che gli ho dato io. Altrimenti con tesi compilativa cosa s’intende?

    ps non ditemi di parlarne col relatore, che posso fare così lo so già

  187. Nicole scrive:

    maestre/i aiutatemi sono davvero indecisa e non so cosa fare..
    Sono arrivata al momento della scelta della tesi e non so quale materia e professore scegliere.Il problema di fondo è che non reputo competenti la maggior parte dei professori che ho avuto e quei pochi che si salvano sono già impegnati.
    Io vorrei fare una tesi sperimentale visto che sto per iniziare l’ultimo anno avrei tutto il tempo per concludere gli esami e nel frattempo lavorare alla tesi.

    nello scegliere un prof a cui chiedere la tesi cosa bisognerebbe valutare?

    scegliere la materia che mi piace di più pur sapendo che il prof è pignolo e che mi farà sgobbare o scegliere un prof che magari ti segue di più, è tranquillo ma insegna una materia che non mi piace moltissimo?

    voi quando avete fatto questa decisione come vi siete regolate??
    mi laureo in scienze della formazione primaria..
    si una futura maestra..

  188. Stefano scrive:

    mi fate degli esempi..?? quali potrebbero essere gli argomenti possibili x una tesi di laurea triennale in lettere moderne??

  189. Giovanni scrive:

    Ciao devo iniziare la tesi per la laurea magistrale in Comunicazione e Pubblicità. Devo scegliere un argomento e sono indeciso tra:
    – pubblicità subliminale
    – l’uso dei colori e della musica per gli spot
    – strategia comparata negli spot diesel e altri jeans

    quale scegliereste? potete consigliarmi anche altri argomenti..,
    PER LUCA: forse la gente sfotte il tuo di corso di laurea (qualunque sia).. se io mi devo laureare in comunicazione non posso mica fare una tesi sul diritto romano o sulle malattie cardiovascolari che dici?
    questi sono gli argomenti..

  190. Giulio scrive:

    Nel modulo tesi, dove è indicato: “Gli argomenti per le tesi orali sono….” …cosa devo scrivere precisamente?
    Mi rivolgo soprattutto a chi si è laureato di recente e si ricorda la compilazione del modulo.
    Grazie.

  191. Giacomo scrive:

    Salve a tutti! :)
    E’ arrivato il momento di iniziare la tesi di laurea quinquennale in Giurisprudenza. Il titolo è: Le investigazioni difensive: l’accesso ai luoghi.

    Ora, vorrei qualche delucidazione visto che il prof non mi ha aiutata molto.

    – quanti testi devo consultare e quindi inserire nella mia bibliografia provvisoria?
    – Vado nella biblioteca della mia facoltà, cerco i libri che recano il mio stesso titolo e li fotocopio TUTTI?
    – Ora come ora non credo di sentirmi in grado di elaborare una tesi con MIE idee, mi viene la tentazione di scrivere quello che leggo sui vari libri… Secondo voi questa sensazione è data solo dal fatto che ancora non ho una conoscenza approfondita sul mio tema?
    – Aiutooooooo!!!!

  192. Daniele scrive:

    Ciao mi serve un template non super complesso per fare una bozza di tesi di laurea,mi potete passare il link per scaricare la base…Mi riferisco a latex,grazie

  193. Giorgia scrive:

    Ciao a tutti,
    sto facendo il 3° anno di Studi Internazionali (ex relazioni internazionali) quindi quest’anno dovrei prendere la laurea triennale.
    Vi chiedo:
    – Circa la “burocrazia” per la tesi avete qualche suggerimento o avviso?
    – Se non erro, il voto finale dipenderà soprattutto dalla media dei miei esami, e in misura minore dalla tesi, è vero?
    – Nell’ottica di alzare un po’ il voto finale penserei di fare qualche esame extra; mi basta darli per prenderne i crediti o mi conviene darli solo se in questi prendo un voto alto?
    – Vale la pena perdere più tempo per il voto della laurea triennale? O conta poco rispetto alla specialistica?
    PS io ho avuto ottimi voti nei 2 esami di inglese, ma posso usare inglese come materia di tesi? Immagino di no…
    Come funziona la tesi, dovrò parlare di un argomento preso da una materia o dovrò fare collegamenti con altre materie degli esami che ho dato?

  194. Paola scrive:

    Chi di voi sarebbe così gentile da indicarmi quali sono tutti i casi in cui in una tesi di laurea è obbligatorio mettere una nota di riferimento?
    Mi è chiaro soltanto che bisogna farlo quando ad es. si riportano le parole esatte di un libro che si è consultato. Ma riguardo agli altri casi ho un po’ di incertezza.
    Grazie

  195. Emanuele scrive:

    ciao, secondo voi dv posso trovare una tesi di laurea scritta ke parli dello streptococco agalactiae beta emolitco di gruppo b? Lo chiedo xke è un argomento molto affrontato e parecchio studiato, per tanto molto ultizzato a fini tesistici, On line esistono tante tesi libere ke possono esser scaricate…su qst argomento qualcuno sa aiutarmi??

  196. Nicole scrive:

    Quanto tempo ci vuole per fare una buona tesi di laurea (considerando che devo affrontare un argomento che non ho mai trattato)? E se volessi farla dopo aver finito tutti gli esami, perchè questi ultimi sono pesantucci e voglio dedicarmi solo a loro?
    babayaga, anche io vorrei metterci non più di 4/6 mesi: il materiale l’ho già: libri (che già sto pian piano leggendo, per una prima lettura, e poi riprendere con una seconda approfondota), il relatore anche, il titolo pure (MERLEUA-PONTY E IL COMUNISMO), ho fatto già ricerche su internet relative, però visto che questo filosofo non l’ho mai studiato (é un filosofo minore) e il comunismo è un periodo storico non molto approfondito nelle scuole, pensavo di dedicarmi 4/6 mesi dopo gli esami solo alla tesi….

  197. Lisa scrive:

    Vorrei porvi alcune domande, sono delle semplici statistiche per la mia tesi di laurea: se poteste rispondere perdendo 2 minuti della vostra vita mi fareste un grande favore…grazie!!
    1.la vostrà età
    2.vi piacciono i reality show?
    -se si perchè? e qualìè il vostro preferito
    -se no perche?
    Mi aiutareste tanto…spero rispondiate in molti!!!!! Grazie a tutti quelli che risponderanno!!!!
    Vale perchè è solo uno dei molti mezzi con con cui sto effettuando i sondaggi e ho optato anche per questo canale.
    Grazie per la risposta molto intelligente!!e crepi il lupo!!

  198. Angelo scrive:

    ciao a tutti gli studenti universitari. frequentando una triennale di lingue, come si fa per fare la domanda di tesi? a chi ci si rivolge? e quando? se per il terzo anno, l’ultimo, mi restano 7 esami +il tirocinio, come conviene organizzarli? e quando dovrei cominciare a preparare la tesi per riuscire ad iscrivermi alla laurea specialistica in ottobre? grazie in anticipo!

  199. Debora scrive:

    Buongiorno a tutti,
    mi sono appena laureato e vorrei scrivere una mail al prof della tesi per ringraziarlo di essere stato sempre disponibile e gentile con me.. non so cosa scrivere.. mi aiutate?
    grazie

  200. Michela scrive:

    sono al secondo anno di una facoltà triennale….mi chiedevo se sia troppo presto cominciare a pensare a una tesi di laurea sperimentale….avete consigli?
    Il prof con cui la vorrei fare pero’ è stao mio docente, ho fatto l’esame con lui ma ora non insegna piu nel mio corso di laurea ma sempre nella facoltà generale….posso richiederlo cmq come relatore?
    grazie

Leave a Reply